Casi e soluzioni per l'industria dell'ingegneria elettronica

/electronic-engineering-industry-cases-solutions/
/electronic-engineering-industry-cases-solutions/
/electronic-engineering-industry-cases-solutions/
/electronic-engineering-industry-cases-solutions/

(Dinamico) Isolamento sottovuotoFlessibileSistemi di tubazioni, valvole isolate sotto vuoto e separatori di fase sotto vuoto sono necessari per la produzione, i test sui prodotti e i gas ad altissima purezza nell'industria elettronica e manifatturiera.HL Cryogenic Equipment ha 20 anni di esperienza nel settore degli elettroni e della produzione.Ha accumulato molta esperienza e conoscenza, con la capacità di "scoprire i problemi dei clienti", "risolvere i problemi dei clienti" e "migliorare i sistemi dei clienti".I problemi comuni includono,

  • Commutazione (automatica) di linee principali e derivate
  • Regolazione della pressione (riduzione) e stabilità del VIP
  • La temperatura dell'azoto liquido nelle apparecchiature terminali
  • Una quantità ragionevole di emissioni di gas criogenico
  • Eliminare eventuali impurità e residui di ghiaccio dal serbatoio
  • Tempo di riempimento dell'apparecchiatura liquida terminale
  • Preraffreddamento della condotta
  • Resistenza ai liquidi nel sistema VIP
  • Controllo della perdita di azoto liquido durante il servizio discontinuo del sistema

Il tubo isolato sottovuoto (VIP) di HL è costruito come standard secondo il codice delle tubazioni a pressione ASME B31.3.Esperienza ingegneristica e capacità di controllo qualità per garantire l'efficienza e l'economicità dell'impianto del cliente.

prodotti correlati

CLIENTI FAMOSI

  • Huawei
  • Osram Luce
  • SAMSUNG
  • Intel
  • Fonte fotonica
  • SMC
  • Tencent
  • Foxconn

SOLUZIONI

HL Cryogenic Equipment fornisce ai clienti il ​​sistema di tubazioni con isolamento sotto vuoto per soddisfare i requisiti e le condizioni dell'industria elettronica e manifatturiera:

1. Sistema di gestione della qualità: codice ASME B31.3 tubazioni in pressione.

2. La progettazione e il posizionamento ragionevoli del separatore di fase nel sistema di tubazioni VI sono la chiave per garantire la stabilità e la soddisfazione della pressione e della temperatura del liquido.

3. La barriera gas-liquido è posizionata nel tubo VI verticale all'estremità del gasdotto VI.La barriera gas-liquido utilizza il principio della tenuta a gas per bloccare il calore dall'estremità della conduttura VI alle tubazioni VI e ridurre efficacemente la perdita di azoto liquido durante il servizio discontinuo e intermittente del sistema.

4.Pulizia, se ci sono requisiti aggiuntivi per la pulizia della superficie della camera d'aria.Si suggerisce ai clienti di scegliere tubi in acciaio inossidabile BA o EP come tubi interni VIP per ridurre ulteriormente le fuoriuscite di acciaio inossidabile.

5. Filtro isolato sottovuoto: pulisci il serbatoio da eventuali impurità e residui di ghiaccio.

6. Tubazioni VI controllate dalla serie di valvole isolate per vuoto (VIV): incluse valvole di intercettazione (pneumatiche) isolate per vuoto, valvole di ritegno isolate per vuoto, valvole di regolazione isolate per vuoto, ecc. Vari tipi di VIV possono essere combinati in modo modulare per controllare il VIP come necessario.VIV è integrato con la prefabbricazione VIP in fabbrica, senza trattamento coibentato in loco.L'unità di tenuta di VIV può essere sostituita facilmente.(HL accetta il marchio della valvola criogenica designato dai clienti, quindi produce valvole isolate per vuoto da HL. Alcune marche e modelli di valvole potrebbero non essere trasformabili in valvole isolate per vuoto.)

7. Dopo alcuni giorni o più di spegnimento o manutenzione, è molto necessario preraffreddare le tubazioni VI e l'apparecchiatura terminale prima che il liquido criogenico entri, in modo da evitare scorie di ghiaccio dopo che il liquido criogenico entra direttamente nelle tubazioni VI e nell'apparecchiatura terminale.La funzione di preraffreddamento dovrebbe essere considerata nella progettazione.Fornisce una migliore protezione per le apparecchiature terminali e le apparecchiature di supporto delle tubazioni VI come le valvole.

8. Tuta per sistema di tubazioni (flessibile) isolato sotto vuoto dinamico e statico.

9.Sistema di tubazioni (flessibile) isolato sotto vuoto dinamico: costituito da tubi flessibili VI e/o tubo VI, tubi jumper, sistema di valvole isolate sotto vuoto, separatori di fase e sistema di pompa a vuoto dinamico (comprese le pompe per vuoto, le elettrovalvole e i vacuometri ecc. ).La lunghezza del singolo tubo flessibile VI può essere personalizzata in base alle esigenze dell'utente.

10.Vari tipi di connessione: è possibile selezionare il tipo di connessione a baionetta per vuoto (VBC) e la connessione saldata.Il tipo VBC non necessita di trattamento coibentato in loco.