Come scegliere il materiale per le tubazioni sottovuoto

vgkjg (1)
vgkjg (2)
vgkjg (4)
vgkjg (5)

Generalmente, le tubazioni VJ sono realizzate in acciaio inossidabile, inclusi 304, 304L, 316 e 316 Lett.Qui introdurremo brevemente le caratteristiche dei vari materiali in acciaio inossidabile.

SS304

Il tubo in acciaio inossidabile 304 è prodotto secondo lo standard americano ASTM di un marchio di acciaio inossidabile.

Il tubo in acciaio inossidabile 304 è equivalente al nostro tubo in acciaio inossidabile 0Cr19Ni9 (OCr18Ni9).

Il tubo in acciaio inossidabile 304 poiché l'acciaio inossidabile è più ampiamente utilizzato nelle apparecchiature alimentari, nelle apparecchiature chimiche generali e nell'industria dell'energia atomica.

Il tubo in acciaio inossidabile 304 è un tubo universale in acciaio inossidabile, è ampiamente utilizzato nella produzione di apparecchiature e parti di buone prestazioni complete (resistenza alla corrosione e formabilità).

Il tubo in acciaio inossidabile 304 è l'acciaio inossidabile più utilizzato, acciaio resistente al calore.Utilizzato in apparecchiature per la produzione alimentare, apparecchiature chimiche generali, energia nucleare, ecc.

Specifiche della composizione chimica del tubo in acciaio inossidabile 304 C, Si, Mn, P, S, Cr, Ni, (Nickel), Mo.

Differenza di prestazioni in acciaio inossidabile 304 e 304L

304L è più resistente alla corrosione, 304L contiene meno carbonio, 304 è un acciaio inossidabile universale ed è ampiamente utilizzato nella produzione di apparecchiature e parti che richiedono buone prestazioni complete (resistenza alla corrosione e formabilità).304L è una variante dell'acciaio inossidabile 304 con un contenuto di carbonio inferiore e viene utilizzato per applicazioni di saldatura.Il contenuto di carbonio inferiore riduce al minimo la precipitazione di carburi nella zona interessata dal calore vicino alla saldatura, che può portare alla corrosione intergranulare (erosione della saldatura) nell'acciaio inossidabile in alcuni ambienti.

304 è ampiamente utilizzato, con buona resistenza alla corrosione, resistenza al calore, resistenza alle basse temperature e proprietà meccaniche;Buona elaborazione termica, come stampaggio e piegatura, senza fenomeno di indurimento del trattamento termico (nessun magnetico, utilizzando la temperatura -196 ℃ -800 ℃).

304L ha un'eccellente resistenza alla corrosione del bordo del grano dopo la saldatura o lo stress relief: può mantenere una buona resistenza alla corrosione anche senza trattamento termico, temperatura di esercizio -196 ℃ -800 ℃.

SS316

L'acciaio inossidabile 316 ha anche buone proprietà di erosione del cloruro, quindi è comunemente usato negli ambienti marini.

Fabbrica di tubi in acciaio inossidabile resistente alla corrosione

La resistenza alla corrosione è migliore dell'acciaio inossidabile 304, nel processo di produzione di pasta di cellulosa e carta ha una buona resistenza alla corrosione.

E l'acciaio inossidabile 316 è anche resistente alle atmosfere industriali marine e aggressive.Resistenza al calore a 1600 gradi al di sotto dell'uso discontinuo ea 1700 gradi al di sotto dell'uso continuo, l'acciaio inossidabile 316 ha una buona resistenza all'ossidazione.

Nell'intervallo 800-1575 gradi, è meglio non utilizzare continuamente l'acciaio inossidabile 316, ma nell'intervallo di temperatura al di fuori dell'uso continuo dell'acciaio inossidabile 316, l'acciaio inossidabile ha una buona resistenza al calore.

La resistenza alla precipitazione del carburo dell'acciaio inossidabile 316 è migliore di quella dell'acciaio inossidabile 316 e può essere utilizzata nell'intervallo di temperatura sopra indicato.

L'acciaio inossidabile 316 ha buone prestazioni di saldatura.Può essere saldato con tutti i metodi di saldatura standard.La saldatura può essere utilizzata in base all'uso di bacchette di riempimento in acciaio inossidabile 316Cb, 316L o 309CB o saldatura ad elettrodo.Per ottenere la migliore resistenza alla corrosione, la sezione saldata di acciaio inossidabile 316 deve essere ricottura dopo la saldatura.La ricottura post saldatura non è richiesta se si utilizza l'acciaio inossidabile 316L.

Usi tipici: scambiatori di calore per apparecchiature per cellulosa e carta, apparecchiature per la tintura, apparecchiature per lo sviluppo di film, condutture e materiali per l'esterno di edifici urbani nelle aree costiere.

Acciaio inossidabile antibatterico

Con lo sviluppo dell'economia, l'acciaio inossidabile nell'industria alimentare, nei servizi di ristorazione e nell'applicazione della vita familiare è sempre più diffuso, si spera che oltre agli utensili per la casa e alle stoviglie in acciaio inossidabile, luminoso e pulito come nuove caratteristiche, ma abbia anche la migliore muffa, antibatterico, la funzione di sterilizzazione.

Come tutti sappiamo, alcuni metalli, come argento, rame, bismuto e così via hanno effetto antibatterico, battericida, il cosiddetto acciaio inox antibatterico, è in acciaio inox per aggiungere la giusta quantità di elementi con effetto antibatterico (come il rame , argento), la produzione di acciaio dopo il trattamento termico antibatterico, con prestazioni di lavorazione stabili e buone prestazioni antibatteriche.

Il rame è l'elemento chiave dell'antibatterico, quanto aggiungere non deve solo considerare le proprietà antibatteriche, ma anche garantire buone e stabili proprietà di lavorazione dell'acciaio.La quantità ottimale di rame varia con i tipi di acciaio.La composizione chimica dell'acciaio inossidabile antibatterico sviluppato dalla giapponese Nissin Steel è mostrata nella Tabella 10. L'1,5% di rame viene aggiunto all'acciaio ferritico, il 3% all'acciaio martensitico e il 3,8% all'acciaio austenitico.


Tempo di pubblicazione: 05-gennaio-2022